Tequila José Cuervo Especial Silver

17,70

La tequila Especial silver di Jose Cuervo è frutto di sola agave blu, coltivata nella tenuta di proprietà, sottoposta ad una lenta cottura e distillata in due passaggi all’interno di piccoli still artigianali. Di aspetto cristallino chiaro, ha un bouquet delicato, con profumi di caprifoglio e pepe bianco, accompagnate da sentori agrumati. Il gusto è leggero e minerale, con aromi di cedro e di mango. In bocca è ampio e rotondo, con un sapore risultante dal perfetto equilibrio di pepe bianco e agave cotto, raggiunto da sottili note di frutta secca e toni vegetali.

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

La storia:

Nel 1758, don José Antonio de Cuervo ottenne un appezzamento di terreno nella città (che presto sarebbe diventata messicana) di Tequila. Qui, avrebbe costruito una fattoria con la sua famiglia dove avrebbero coltivato la pianta di agave blu che era originaria della zona e, nel 1795, la famiglia distillò e produsse la loro prima bottiglia di mezcal (nota a margine per coloro che non capiscono bene la differenziazione: lo scotch sta al whisky come la tequila sta al mezcal).

Ci sarebbe voluto del tempo prima che la famiglia Cuervo abbracciasse la loro vocazione alla distillazione, ma nel 1880 la famiglia aveva iniziato a produrre commercialmente i loro liquori per la vendita. Conosciuto originariamente come “mezcal de Tequila” (mezcal dalla città di Tequila), il governo messicano alla fine – dopo molte pressioni – ha permesso loro di designare i loro spiriti come un appellativo unico noto semplicemente come “tequila”. La prima bottiglia di Jose Cuervo Tequila uscì dalla linea nel 1906 e nacque una nuova e massiccia categoria di distillati.

L’azienda avrebbe raggiunto un enorme livello di successo, con circa 1 bottiglia su 5 di tequila venduta in tutto il mondo come Jose Cuervo. L’azienda sarebbe rimasta in famiglia nel corso degli anni, finendo nel 1966 per essere di proprietà di un parente di nome Juan Beckmann Gallardo. Nel 1989, la famiglia vendette il 45% dell’attività a una società di distribuzione che sarebbe poi stata acquisita da Diageo, il colosso britannico degli alcolici. Diageo ha continuato a distribuire la tequila Jose Cuervo ed era in trattative per acquisire il resto dell’attività dalla famiglia fino a quando le trattative non sono fallite nel 2012. Piuttosto che cercare di trovare un’altra società di distribuzione, la famiglia Beckmann ha deciso di avviare una propria attività di distribuzione chiamata Proximo Spirits e gestire l’intero processo dalla coltivazione dell’agave fino allo stoccaggio degli scaffali da solo.

Proximo Spirits produce anche il Kraken Black Spiced Rum e il Colorado Whisky di Stranahan. A loro volta sono di proprietà del gigante messicano delle bevande alcoliche Becle.

Come viene prodotto

Questo tipo di tequila è indicato come “mixto”, che è una versione di qualità inferiore della tequila che utilizza una miscela di almeno il 51% di piante di agave blu e altri zuccheri. Le piante di agave vengono raccolte e le foglie vengono tagliate via, lasciando dietro di sé il nocciolo duro. Quel nucleo viene quindi cotto per circa tre giorni in un forno per convertire il materiale vegetale in zucchero, quindi posto in grandi tini per fermentare e consentire al lievito di convertire quello zucchero in alcol.

Una volta completata la fermentazione, ciò che rimane è un liquido leggermente alcolico che non è quasi puro o abbastanza forte da essere tequila. Il prossimo passo nel processo è di distillarlo due volte in alambicchi di rame, che concentrano gli alcolici e aumentano il livello di alcol. Dopo la distillazione, la tequila appena prodotta viene miscelata con altro alcol distillato per creare il prodotto finale.

Informazioni aggiuntive

Capacità (l)

Formato

Bottiglia

Gradazione alcolica (%)

38

Provenienza

Messico

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tequila José Cuervo Especial Silver”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai domande su Tequila José Cuervo Especial Silver?