Jefferson Amaro Importante

27,45

Il Jefferson Amaro Importante è un amaro prodotto in modo rurale e prestando molta attenzione alla provenienza della materia prima. L’azienda produttrice, il Vecchio Magazzino Doganale, coltiva e seleziona in Calabria le botaniche e gli agrumi come il bergamotto, le arance amare e dolci, il rosmarino, l’eucalipto e l’origano ed altre erbe aromatiche. Di colore mogano scuro, al naso si percepiscono aromi di erbe aromatiche, china, anice stellato, chiodi di garofano e agrumi a cui seguono note balsamiche e iodate. Al sapore sorprende per coerenza, eleganza e lunghezza.

Jefferson vede la sua nascita in Calabria; questa terra regala frutti ed erbe uniche al mondo. L’antico Magazzino Doganale seleziona e raccoglie a mano la maggior parte delle botaniche utilizzate, tra cui i limoni IGP Rocca Imperiale, le arance dolci e amare di Bisignano dell’orto di famiglia, i bergamotti di Pellaro, l’origano di Palombara e il rosmarino di Bisignano. Questa viene lavorata separatamente in infusione di acqua-alcool, preservando la materia prima e la sua stagionalità. Ecco perché l’assemblaggio di Jefferson richiede più di 11 mesi, senza mai ricorrere ad aromi artificiali o coloranti, un telo di lino è l’unico mezzo utilizzato per la filtrazione. Jefferson era il comandante di una nave naufragata in Calabria nel 1871; trovò rifugio a Giocondo al Vecchio Magazzino Doganale e fece quello che chiamò Amaro Importante, questo fu adattato e trasformato per renderlo ottimo fino ai giorni nostri.

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Equilibrato, con sottili note di agrumi, erbe aromatiche e un finale aspro. Jefferson era il capitano di una nave che si capovolse in Calabria nel 1871. Trovò alloggio con Giocondo nel Vecchio Magazzino Doganale e creò l’Amaro secondo le sue idee. Per così dire l’Amaro importante. Idealmente freddo o servito con ghiaccio, interessante quando si utilizzano diversi cocktail. Premiato come miglior liquore del mondo ai World Liqueur Awards 2018.

Jefferson è un prodotto della regione Calabria, in un paese dove si possono trovare frutti ed erbe uniche al mondo. Il Vecchio Magazzino Doganale raccoglie la maggior parte delle botaniche utilizzate manualmente, tra cui i limoni IGP di Rocca Imperiale, le arance dolci e amare di Bisignano provenienti dalle piantagioni di famiglia, il bergamotto di Pellaro, l’origano di Palombara e il rosmarino di Bisignano. Il tutto viene lavorato separatamente, in infusione alcolica tenendo conto della materia prima e della stagione. Per questo motivo, ci vogliono più di 11 mesi per creare Jefferson senza mai usare aromi o coloranti artificiali. L’unica filtrazione è con un panno di lino. Jefferson era il capitano di una nave che si capovolse in Calabria nel 1871. Trovò alloggio con Giocondo nel Vecchio Magazzino Doganale e creò l’Amaro secondo le sue idee. Per così dire l’Amaro importante. Idealmente freddo o servito con ghiaccio, interessante quando si utilizzano diversi cocktail. Premiato come miglior liquore del mondo ai World Liqueur Awards 2018. Equilibrato, con sottili note di agrumi, erbe aromatiche e un finale aspro.

Informazioni aggiuntive

Capacità (l)

Formato

Bottiglia

Gradazione alcolica (%)

30

Provenienza

Calabria

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Jefferson Amaro Importante”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai domande su Jefferson Amaro Importante?