Castello Banfi – Brunello di Montalcino DOCG - Cassa da 6 Bottiglie

168,00

Un Brunello ricco ed elegante, tanto nella struttura quanto nell’espressione olfattiva. Rosso rubino brillante con riflessi color granato, al naso il profumo è dolce e fruttato, spiccano i sentori di frutta rossa fresca, che si combinano alla perfezione con le note più complesse di liquirizia e tabacco da pipa. La struttura è potente e il palato è piacevolmente avvolto da una grana tannica consistente ben bilanciata da una piacevole acidità. Grande potenziale di invecchiamento e persistenza.

Categoria: Tag:

Descrizione

SCHEDA TECNICA:

 

zona produzioneZONA DI PRODUZIONE

Varietà tradizionali del Chianti con forte predominanza di Sangiovese
proveniente dai vigneti della tenuta di Montalcino

varietà-vinificazione  VARIETÀ E VINIFICAZIONE

Il periodo invernale mite, con piogge regolari, ha favorito un anticipo del
germogliamento. I mesi primaverili sono stati piuttosto piovosi con un
abbassamento delle temperature, alla fine del mese di aprile, che ha
rallentato lo sviluppo vegetativo, riportandolo nella norma. Dalla seconda
metà di giugno, e per tutto il mese di luglio, si è avuto un graduale
innalzamento delle temperature. Le temperature senza eccessi, con
ottime escursioni termiche, e le piogge sporadiche di agosto hanno
permesso la perfetta maturazione delle uve. A settembre si sono avute
temperature abbastanza elevate con ottime escursioni termiche. A metà
mese, alcuni giorni di pioggia abbondante hanno rischiato di
compromettere la raccolta, ma il subitaneo miglioramento climatico delle
giornate successive, gli interventi tecnici e colturali eseguiti nei vigneti e
l’attenta selezione delle uve, sia in vigna che in cantina, ci hanno
consentito di raccogliere il Sangiovese nella sua pienezza espressiva

Suolo: area collinare vitata dell’azienda, con pendenze da basse a
moderate. I suoli si sviluppano su diverse tipologie di sedimenti, dalle
sabbie argillose del Pliocene marino, suoli profondi con pietre
abbondanti e calcarei, alle argille grigio azzurre. Suoli, questi ultimi,
moderatamente profondi, minerali che tendono a trattenere umidità.
Sistema di allevamento: cordone speronato – alberello Banfi
Densità d’impianto: 2400 – 5500 cp/ha.
Resa per ettaro: 65 q/ha.
Fermentazione: a temperatura controllata (27-29°) in tini combinati in
acciaio e rovere francese Horizon
Affinamento: 80% in botti di rovere francese da 60 e 90 hl. e 20% in
barrique di rovere francese da 350 l. per 2 ann

caratteristiche organolettiche CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Un Brunello ricco ed elegante, tanto nella struttura quanto
nell’espressione olfattiva. Rosso rubino brillante con riflessi color granato,
al naso il profumo è dolce e fruttato, spiccano i sentori di frutta rossa
fresca, che si combinano alla perfezione con le note più complesse di
liquirizia e tabacco da pipa. La struttura è potente e il palato è
piacevolmente avvolto da una grana tannica consistente ben bilanciata da
una piacevole acidità. Grande potenziale di invecchiamento e persistenza.

abbinamento  ABBINAMENTI

Si abbina particolarmente bene a piatti ricchi e saporiti. Perfetto come
vino da meditazione.

Informazioni aggiuntive

Capacità (l)

Formato

Bottiglia

Gradazione alcolica (%)

14

Provenienza

Toscana

Tipologia

Rosso

Cassa da

6 Bottiglie

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Castello Banfi – Brunello di Montalcino DOCG”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai domande su Castello Banfi - Brunello di Montalcino DOCG?