Amaro del Capo

19,10

L’Amaro del Capo è un amaro che nasce da un’antica ricetta calabrese della distilleria Caffo, riproposta ancora oggi nella versione rielaborata, rivisitata e corretta per quattro generazioni. Oltre un secolo di esperienza nella ricerca e selezione di botaniche tipiche della flora locale. È realizzato con 29 erbe, fiori, frutti e radici calabresi, tra cui la liquirizia, il mandarino, la camomilla e molti ingredienti tenuti segreti. Di colore bronzo, di buona trasparenza e con riflessi ramati. Fragranza intensa di arancio, bacche di ginepro, erbe officinali, aromatiche e con una leggera nota dell’acol. Dal gusto deciso ma delicato, ricco di ritorni erbacei e agrumati.

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Creato come digestivo tonico, Vecchio Amaro del Capo è stato prodotto da quattro generazioni successive della famiglia Caffè. È realizzato con 29 erbe, fiori, frutta e radici, compresa la buccia d’arancia amara e dolce, liquirizia, mandarino, camomilla e ginepro infuso in alcool. Nella regione calabrese d’Italia, dove origina il Vecchio Amaro del Capo, è ubriaco ghiacciato in piccoli bicchieri.

Nato in Calabria – la “punta del piede” dell’Italia – Vecchio Amaro del Capo (o Just del Capo) è un classico Amaro realizzato con 29 erbe locali e radici. Leggermente marrone come un tè preparato, sembra un po ‘come il whisky nel bicchiere, ma gli odori di gran lunga diversa come è versato. Un melange di aromi, è difficile descrivere esattamente ciò che prendi sul naso con Del Capo. Mentre si sviluppa al palato, le note piùtte arrivano, con alcuni chiodi di garofano, cannella, più liquirizia e caratteristiche di birra radice amare. Il mix di dolce e amaro si fonde in realtà in una finitura piuttosto piacevole. All’inizio è un po ‘un guazzabuglio, ma alla fine si riunisce bene, un sipper abbastanza carino come un Amaro dopo cena. Le istruzioni sulla parte anteriore della bottiglia indicano che il liquore dovrebbe essere servito freddo, e “ghiaccio freddo” (a La Jagermeister) sembra essere il metodo di bevuto preferito. Si tratta di una bevanda molto pulita piacevole in questo modo,infatti  il corpo è un po ‘grasso’ per il consumo di temperatura ambiente. 70 proof. Il design della bottiglia può variare leggermente in base alla regione.

Note degustative

Aspetto esteriore: Amber ramo chiaro e brunito.
Aroma: Zest arancione pungente, lavanda floreale, fiori d’arancio e gelsomino con miele, chiodi di garofano e cardamomo.
Gusto: Chinino amaro con bilanciamento della dolcezza dello scirupy. Zest arancione, ginepro pineta, viola, forte chiodi di garofano e pepe nero.
Retrogusto: Lavanda, miele, pepe nero e chiodi di garofano.

Informazioni aggiuntive

Capacità (l)

Formato

Bottiglia

Gradazione alcolica (%)

35

Provenienza

Calabria

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amaro del Capo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai domande su Amaro del Capo?