Acquavite Prime Uve Bianche

23,00

L’Acquavite Prime Uve Bianche è un prodotto Bonaventura Maschio, storica azienda familiare che di generazione in generazione produce distillati di altissima qualità. Oltre un secolo di esperienza e passione in cui le conoscenze sull’uva, sulla terra e sui metodi di distillazione vengono sapientamente tramandate. La linea Prime Uve Bianche è prodotta dalla distillazione dell’acino intero delle migliori uve bianche venete, maturate alla perfezione. Dal colore cristallino, al naso cede fragranti aromi d’uva, mela verde, fiori bianchi ed erbe leggere. Dal gusto armonico e pulito, offre al palato grande morbidezza ed una lunga persistenza fruttata.

Descrizione

Jim Beam è un marchio di whisky Bourbon americano e il marchio di whisky Bourbon più venduto in tutto il mondo. Storicamente impegnato in una lotta per la superiorità con Jack Daniel’s per il titolo di whisky americano più venduto, solo per vedere il loro prodotto venduto più che dai produttori di “Tennessee whisky”.

Ad ogni modo, secoli fa la famiglia Beam si trasferì in terra americana dalla Germania. Hanno fatto la loro casa il Kentucky e Jacob Beam ha iniziato a produrre whisky nella sua fattoria. La famiglia fece del whisky la propria attività vendendo barili di Corn whisky, che Jacob avrebbe poi chiamato Old Jake Beam Sour Mash.

Il marchio Jim Beam non è stato adottato fino al 1943 e il nome è stato scelto per onorare James Beam, l’uomo responsabile del rilancio delle fortune dell’azienda dopo il proibizionismo. Ha ricostruito la Clermont Distillery in 120 giorni, afferma Jim Beam, ed è stato forse una delle persone più importanti nella storia di un marchio che afferma di essere il produttore di whisky Bourbon numero uno al mondo.

Quasi sette generazioni della famiglia Beam sono state coinvolte nell’attività sin dal suo inizio. In effetti, l’attuale Master Distiller, Fred Noe, è un discendente diretto di Jacob Beam. Sebbene la Beam Corporation sia stata fusa con il produttore giapponese di bevande alcoliche Suntory per creare Beam-Suntory, la famiglia condivide ancora un forte legame con Jim Beam.

La Jim Beam White Label è il fiore all’occhiello di Jim Beam ed è stata l’espressione più venduta dell’azienda per molti anni. Jim Beam afferma di continuare a produrre l’etichetta bianca utilizzando la stessa formula che hanno utilizzato sin dall’inizio del marchio nel 1795. Sebbene la formula rimanga un segreto, Jim Beam deve soddisfare gli standard per qualificarsi come whisky Bourbon puro. Ciò richiede che venga distillato da un mash bill che contenga almeno il 51% di mais e che venga maturato in botti nuove di quercia americana. Jim Beam sceglie di maturare il loro spirito in nuove botti di rovere carbonizzate per un massimo di quattro anni.

C’è anche la segale e l’orzo maltato che entrano nel conto del mosto, le cui proporzioni non sono state divulgate per ovvi motivi. Questo è un whisky Bourbon economico affidabile e una bottiglia che alla maggior parte delle persone non dispiacerebbe avere in giro per un bicchierino quotidiano. C’è un profilo di acetone dappertutto, ma non è troppo duro poiché è presente la dolcezza del mais, così come la quercia caramellata affumicata. Questo è accompagnato da sapori di vaniglia cremosa e pepe bianco speziato e un finale leggermente dolce. Non è la bottiglia che potrebbe farti saltare i calzini, ma è abbastanza buona.

Informazioni aggiuntive

Capacità (l)

Formato

Bottiglia

Gradazione alcolica (%)

39

Provenienza

Veneto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Acquavite Prime Uve Bianche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai domande su Acquavite Prime Uve Bianche?